Stampa

Definizione di "Rifiuto"

Un rifiuto, per legge, è qualsiasi sostanza o oggetto di cui il proprietario si liberi spontaneamente o obbligatoriamente.
Nella vita quotidiana, quando decidiamo che un oggetto non ci serve più lo buttiamo nella spazzatura, trasformandolo in rifiuto.
Esistono diverse tipologie di rifiuti che, a seconda delle loro caratteristiche, devono essere raccolte e smaltite in maniera differente.

 

I Rifiuti Urbani

I Rifiuti Speciali

I Rifiuti Urbani Pericolosi

Sono costituiti da tutta quella serie di rifiuti che, pur avendo un'origine civile, contengono al loro interno una elevata dose di sostanze pericolose e che devono essere gestiti diversamente dal flusso dei rifiuti urbani normali.

I Rifiuti Speciali Pericolosi

Sono quei rifiuti che contengono al loro interno una elevata concentrazione di sostanze inquinanti: devono essere sottoposti ad un trattamento che ne riduca drasticamente la pericolosità.